SONO IN SPEDIZIONE LE FATTURE RELATIVE ALLA TARIFFA RIFIUTI 2016. L’IMPORTO A DEBITO FATTURATO DEVE ESSERE CONSIDERATO UN ACCONTO DEGLI EFFETTIVI CONFERIMENTI EFFETTUATI NEL 2016

dal 1° gennaio 2016 è istituito nel territorio del Comune di CARONNO PERTUSELLA, in sostituzione dei precedenti tributi sui rifiuti, in attuazione dell’art.1, comma 668, della legge n. 147 del 27.12.2013 (legge di stabilità 2014) e smi, la – TARIFFA PER LA GESTIONE DEI RIFIUTI URBANI, CON SISTEMI DI MISURAZIONE PUNTUALE DELLA QUANTITA’ DEI RIFIUTI CONFERITI AL SERVIZIO PUBBLICO LOCALE a copertura dei costi relativi al servizio di gestione dei rifiuti urbani e dei rifiuti assimilati avviati allo smaltimento.
La TARIFFA ha natura corrispettiva e quindi soggetta ad IVA ai sensi dell’art.1 comma 668 della Legge n. 147/2013.
Presupposto per l’applicazione della tariffa corrispettiva è il possesso, l’occupazione o la detenzione, a qualsiasi titolo e anche di fatto, di locali o di aree scoperte operative a qualunque uso adibiti, suscettibili di produrre rifiuti urbani e assimilati.
La tariffa è composta da una quota fissa, determinata ai sensi dell’art. 14, comma 11, D. L. 201/2011 e da una quota variabile, rapportata al numero di sacchi/contenitori dotati di microchip conferiti, in modo che sia assicurata la copertura integrale dei costi di investimento e di esercizio, compresi i costi di smaltimento.
Per l’anno 2016, primo anno di introduzione del sistema volumetrico per la determinazione della tariffa variabile si prendono a riferimento i conferimenti dell’anno precedente, calcolati sul numero di sacchi/contenitori conferiti dal singolo utente nel periodo 1°maggio 2015 - 30 ottobre 2015 moltiplicati per due.
Alle utenze prive di conferimento sarà attribuito un numero fisso di sacchi pari a 3.
L’importo a debito fatturato deve essere considerato un acconto, cui farà seguito, nell’annualità successiva, un saldo “negativo” o “positivo” determinato sul numero effettivo di conferimenti effettuati nel 2016

RIDUZIONI
il tributo è ridotto di:
€ 100,00 per nuclei familiari con reddito ISEE pari o inferiore a €. 8.000,00
€ 50,00 per nuclei familiari con reddito ISEE pari o inferiore a €. 12.000,00
Presentando la dichiarazione all’ufficio tributi

Con deliberazione consiliare n.5 del 08/02/2016 sono state approvate le tariffe per l’anno 2016 disponibili sul sito www.comune.caronnopertusella.va.it

SCADENZE
16 luglio 2016 1^ rata
16 settembre 2016 2^ rata
16 dicembre 2016 3^ rata
Con possibilità di pagamento in UNICA RATA entro il 16 SETTEMBRE 2016