Nuove disposizioni

Dal 1° gennaio 2012 entrano in vigore le modifiche introdotte dalla legge 183 del 12 novembre 2011.
Novità introdotte dalla nuova normativa:
- le certificazioni rilasciate dalle Pubbliche Amministrazioni in oridne a stati, qualità personali e fatti sono valide ed utilizzabili solo nei rapporti tra privati; nei rapporti con gli organi della Pubblica Amministrazione e i gestori di pubblici servizi, i certificati sono sempre sostituiti dalle dichiarazioni sostitutive di certificazione o dall’atto di notorietà (art. 46 D.P.R. 445/2000), di conseguenza le Amministrazioni e i Gestori non possono più accettarli né richiederli;
- sui certificati deve essere apposta, a pena di nullità, la dicitura:
“il presente certificato non può essere prodotto agli organi della Pubblica Amministrazione o ai privati Gestori di pubblici servizi”