QUALITA' DELL'ARIA A CARONNO PERTUSELLA

Image QUALITA' DELL'ARIA A CARONNO PERTUSELLA

Com’è l’aria che respiriamo a Caronno Pertusella?
Ecco le conclusioni della “Campagna di Misura della Qualità dell’Aria – PM10 - COMUNE DI CARONNO PERTUSELLA” svolta da Arpa nei periodo 15/11/2013 –18/12/2013 e 08/05/2014 –15/06/2014

-La stima della concentrazione media annuale del PM10 rispetta il valore limite annuale mentre la stima del numero di superamenti del valore limite giornaliero non rispetta la soglia massima di 35 giorni imposto dalla normativa.

-Nonostante si individuassero in Caronno Pertusella delle importanti sorgenti industriali di metalli come Zn, Ni e Pb, le misure effettuate non hanno evidenziato particolari criticità, restituendo per tali elementi concentrazioni simili a quelle rilevate nelle altre postazioni delle provincie di Milano, Varese e Monza Brianza, prese a confronto.
-La concentrazione media della componente carboniosa sul periodo invernale è risultata essere leggermente più alta a Caronno Pertusella rispetto le postazioni di Milano: allontanandosi da Milano verso la zona prealpina e alpina aumenta tendenzialmente l’utilizzo della legna come fonte di riscaldamento e questo rappresenta una potenziale fonte alle emissioni di carbonio. Questa affermazione è coerente anche con quanto osservato sulle concentrazioni di potassio, tracciante delle combustioni di biomasse.

-L’analisi dei dati raccolti, sia nella concentrazione di massa che nella composizione chimica del PM10, non ha evidenziato specifiche criticità legate alle zona, e caratterizza il luogo in cui sono stati posizionato i campionatori come sito assimilabile alle stazioni urbane di fondo del nord hinterland di Milano.

 
Documento integrale ARPA  (PDF 2.832,423 KB)

diapositive  (PDF 886,401 KB)