Formativo assistenziale

È un servizio di produzione lavoro tramite il quale soggetti disabili che dimostrano una residua capacità lavorativa possono effettuare alcune ore di lavoro durante e svolgere anche delle attività ricreative come il nuoto e la ginnastica, volte nel complesso a sviluppare le loro capacità di interazione e l'autonomia personale rispetto al lavoro: la retta di frequenza è a totale carico del comune.