Lavori in Corso

Image Lavori in Corso
 
Opere di rimozione e/o inertizzazione di serbatoi interrati dismessi.
A seguito dell’allacciamento di tutti gli edifici comunali alla rete cittadina di gas metano, si è proceduto ad un adeguamento degli impianti di riscaldamento a gas metano, abbandonando l’utilizzo del gasolio e degli impianti correlati, in adempimento al D.Lgs n. 152/2006 e secondo il piano di lavoro redatto dal progettista Direttore dei Lavori Ing. Grimoldi ed approvato dall’Agenzia Regionale Protezione Ambientale
Sono presenti  n. 8 serbatoi di gasolio interrati presso le aree di pertinenza comunali che devono essere rimossi e/inertizzati.
I serbatoi da rimuovere sono ubicati presso:
Asilo Nido “Il Pettirosso” – via IV Novembre, 15
Palazzina Servizi – via Caposile, 77
Scuola Primaria  “Ignoto Mitili”- corso della Vittoria, 531
Scuola Primaria “S.Alessandro” – via S.Alessandro, 193
 
I serbatoi da inertizzare sono ubicati presso:
Scuola Primaria “Dante Alighieri”- via Ariosto, 120
Istituto Comprensivo “Alcide De Gasperi” – via Caposile, 88
Scuola Primaria “Giovanni Pascoli”- via Verdi, 692
Scuola dell’Infanzia “Collodi” – Via Martiri di Via Fani
 
Costi dell’intervento: prezzo a base d’appalto di € 24.250,52 dei quali € 3.978,43 per oneri della sicurezza non soggetti a ribasso.
La ditta aggiudicataria dell’intervento è la 3V S.R.L. di Cisano Bergamasco per un importo di 20.974,55, oltre IVA al 22%, (€ 16.996,12 importo netto dei lavori oltre € 3.978,43 per oneri della sicurezza). Ribasso del 16,16%.
I lavori saranno realizzati compatibilmente alla disponibilità delle aree senza creare interferenza con l’attività didattica.
Tempi d’intervento: 30 giorni
I lavori di inertizzazione di n. 4 serbatoi sono stati realizzati il 21/3/2016. Al termine dell’attività didattica riprenderanno gli interventi di rimozione dei restanti n. 4 serbatoi.
 
Intervento di manutenzione e riqualificazione impianto elettrico campo da softball di via Rossini.
Il Centro Sportivo di via Rossini in località Bariola consta di un campo da softball e di un campo di calcio per attività ricreative.
Nell’aprile del 2003 è stato eseguito un intervento sull’impianto di illuminazione del campo di softball così da raggiungere i livelli di illuminazione necessari allo svolgimento di partite internazionali, raggiungendo un livello di illuminamento medio di 800 lux nell’area in-field e 600 lux nelle altre zone del campo out-field, secondo quanto stabilito dalle UNI 12.193 adottate dal CONI per la classe d’illuminamento (livello nazionale ed internazionale.
Con l’intervento sono stati adeguati anche gli impianti della palazzina spogliatoi.
Rendendosi necessari alcuni interventi manutentivi sulle apparecchiature di manovra/protezione e sulle distribuzioni (linee elettriche) l’Amministrazione Comunale ha deciso di procedere ad una riqualificazione degli impianti.
Costi dell’intervento: prezzo a base d’appalto € 46.504,85, oltre € 670,58 quali oneri della sicurezza non soggetti a ribasso, oltre IVA 22%.  
La ditta aggiudicataria dell’intervento è F.lli Buzzoni S.R.L. di Limbiate (MB) per un importo di € 30.576,70 oltre € 670,58 quali oneri della sicurezza non soggetti a ribasso, oltre IVA 22%. Ribasso del 34,25%.
L’avvio dei lavori avverrà l’11 gennaio 2016.
Tempi d’intervento: 45 giorni
 
Riqualificazione strade anno 2015
Sono stati aggiudicati definitivamente i lavori di riqualificazione strade 2015.
Nel programma annuale delle asfaltature è stata individuata una serie di vie che necessitano principalmente di soli lavori di ripristino delle asfaltature deteriorate dalle condizioni meteorologiche e dalla vetustà dei manti d’usura.
Nella redazione del programma sono state tenute in considerazione le indicazioni riportate nel Piano Generale del Traffico Urbano (P.G.T.U.) adottato dall’Amministrazione Comunale con deliberazione di C.C. n. 20 dell’8/6/2010, ispirato agli obiettivi del Nuovo Codice della Strada (D.Lgs. n. 285 del 30 aprile 1992).
Le strade oggetto di intervento sono le seguenti
1.     Viale Europa da via Uboldo a rotonda Corso della Vittoria
2.     Via Leopardi
3.     Via Lainate alcuni tratti e una sola corsia nel tratto finale
4.     Via G.Galilei
5.     Via Mons. S. Banfi
6.     Via Manzoni da vicolo Giusti a Corso della Vittoria
7.     Viale Italia da via D. Chiesa a via Ariosto
8.     Corso della Vittoria da rotonda a confine con Saronno
9.     Via Avogadro
10. Via Lodi alcuni tratti
11. Via S. Giuseppe
12. Tangenzialina
Costo dei lavori: € 500.000,00 di cui € 374.062,18 a base d’appalto (comprensivi di € 10.688,99 per oneri di sicurezza non soggetti a ribasso) oltre € 125.937,83 per somme a disposizione dell’Amministrazione.
La ditta aggiudicataria è Favini Costruzioni s.r.l. di Brescia per un importo di € 240.450,08 oltre IVA al 22% (€ 143.246,78 importo netto dei lavori oltre € 86.514,31 costo della manodopera non soggetta a ribasso e € 10.688,99 oneri della sicurezza non soggetti a ribasso- Ribasso 48,26%.
L’avvio dei lavori avverrà compatibilmente con la stagione climatica favorevole.
Tempi d’intervento 60 giorni. 
 
Interventi di riqualificazione viaria e sistemazione marciapiedi 3° lotto.
Avviati in data 25/2/2016 i lavori di riqualificazione e formazione marciapiedi – 3° lotto.
Le strade interessate sono le seguenti:
Corso della Vittoria, Via S.Margherita, Viale Europa, Via Borroni, Via Toti, Via Trieste, Via Verdi,
Via Ponchielli.
Importo lavori a base d’asta: € 151.047,63 oltre oneri sicurezza pari a € 3.776,19.
La ditta aggiudicaria è GIUSTO AMILCARE SRL di Marnate per un importo di € 104.403,22 oltre € 6.797,14 per oneri della sicurezza oltre IVA 10% – Ribasso 29,47%.
Tempi intervento. 90 giorni.
 
 
Avvio manutenzione straordinaria del verde.
Con la primavera sono ripartiti gli interventi di manutenzione straordinaria del verde pubblico.
Interessate diverse piante all’interno dei giardini dei plessi scolastici e vie del territorio comunale
Costi dell’intervento: importo a base d’asta € 63.073,13 oltre oneri di sicurezza pari a € 4.123,20.
La ditta aggiudicataria è BORGHETTI GIARDINI S.a. S. di Lainate per un importo di € 90.286,73 (di cui € 4.123,20 oneri di sicurezza) oltre IVA 22%. Ribasso 34,33%.
I lavori sono stati consegnati il 9/4/2016  per eseguire le potature delle piante e sono stati sospesi il 25/5/2016.
I lavori di potatura saranno ripresi in stagione climatica favorevole (inverno)