Statuto

PRINCIPI FONDAMENTALI

1. Il Comune di Caronno Pertusella è un ente locale autonomo a rilevanza costituzionale dotato di personalità giuridica di diritto pubblico. Ha propria autonomia statutaria, regolamentare, organizzativa, amministrativa e finanziaria, nel rispetto della normativa vigente.

2. Considera la libertà dei popoli della terra indispensabile presupposto per la fratellanza, la giustizia e la pace. Aborrisce la guerra quale strumento di dominio tra i popoli, giudica il proliferare degli armamenti, in particolare quelli atomici, chimici e batteriologici, un attentato alla razza umana.

3. Nella consapevolezza del proprio patrimonio culturale, umanistico, ideale e religioso e nel rispetto dei principi di pluralismo e di laicità delle istituzioni, opera per affermare i valori universali di libertà, eguaglianza, democrazia, rifiuto del totalitarismo, giustizia sociale e solidarietà con gli altri popoli del mondo e con le future generazioni.

4. Partecipa al processo di costruzione ed integrazione europea, favorendo l’intensificazione dei rapporti di reciproca collaborazione con i Comuni degli altri paesi dell’Unione.

5. Esprime, a mezzo degli organi istituzionali elettivi, l’autonomia politica della propria comunità; esercita le funzioni proprie e quelle delegate dalle leggi statali e regionali nell’ambito della normativa dell’Unione Europea.

6. Nella cura degli interessi della comunità amministrata, il Comune è ente a competenza generale e trova unico limite alla propria azione nell’espressa attribuzione di funzioni ad altri soggetti.