Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito usa cookie di analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso.
Per ulteriori informazioni Clicca qui

Venerdì, 22 December 2017 11:58

Area Anziani e Adulti in difficoltà

L'area Adulti in difficoltà / Anziani attiva servizi e interventi di assistenza, promozione dell'autonomia, sostegno nella ricerca di risposte ai bisogni fondamentali in favore di persone adulte in difficoltà o di persone anziane.
I servizi/interventi attivi sono:

Sportello per l'assistenza familiare per adulti e anziani in difficoltà

INDIRIZZI PER CONTATTARE LO SPORTELLO PER L'ASSISTENZA FAMILIARE PER ADULTI ED ANZIANI IN DIFFICOLTA':

CASA MARTA - Via Petrarca n.1 /angolo Via Piave - Saronno (Va) - Tel.: 02/9603979 

Martedì - Mercoledì - Venerdì dalle ore 9.00 alle 13.00

ENERGHEIA IMPRESA SOCIALE - Via Stazione 3 - Gerenzano (Va) -  Tel.: 02/96481272

Giovedì dalle ore 9.00 alle 13.00

AGENZIA DBSI srl - Via A.Legnani 4 - Saronno (Va) - Tel.:02/94552435 

Martedì dalle ore 8.30 alle 12.30

Mercoledì e Giovedì dalle ore 14.30 alle 19.00

Venerdì dalle ore 13.30 alle 15.30

COOPERATIVA SOCIALE "LA LUCE" - Affiliato "PRIVATASSISTENZA"

Via S.Pellico 17 - Saronno - 

orario: 09.00 - 13.00 / 14.00 - 17.00  Tel:: 02/96705005 - e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

Pensione - delega

Il titolare di pensione, che non abbia la possibilità di riscuoterla personalmente, può delegare altra persona mediante un atto di delega da sottoscrivere in presenza del funzionario incaricato all’autentica delle firme.

Buono-sociale-Bando per l'assegnazione del Fondo Non Autosufficienze DGR 7856/18 - Misura B2

APERTURA BANDO PER L’ASSEGNAZIONE del Fondo Non Autosufficienze DGR 7856/18 – Misura B2

 Si informa la cittadinanza che è possibile presentare domanda per INTERVENTI A FAVORE DELLE PERSONE CON DISABILITA’ GRAVE E PER ANZIANI NON AUTOSUFFICIENTI - anno 2018 - MISURA B2 - DGR 7856

DESTINATARI: persone non autosufficienti di qualunque età in condizioni di gravità ai sensi dell’art. 3 - comma 3 della legge 104/92  oppure beneficiarie dell’indennità di accompagnamento, di cui alla legge n. 18/1980.

INTERVENTI PREVISTI:

Þ Buono per l’assistenza a domicilio di persone disabili e anziane

Þ Buono per progetti di vita indipendente di persone disabili

Þ Voucher per l’acquisto di prestazioni per minori con disabilità

PER INFORMAZIONIrivolgersi all’assistente sociale chiamando uno di questi numeri: 02.96512403 – 01/96512405

 

IMPORTANTE:

LE DOMANDE DEVONO ESSERE PRESENTATE ENTRO IL 31 MAGGIO 2018 COMPLETE DEI DOCUMENTI RICHIESTI.

 

Le domande che dovessero pervenire oltre il termine stabilito del 31/05/2018 verranno prese in considerazione solo nel caso in cui, esaurita la graduatoria ufficiale e in presenza di residui, si procederà alla riapertura di un secondo bando.

In allegato sono disponibili i seguenti documenti:

 

  • La domanda per l’assegnazione del contributo Misura B2
  • Il testo del bando
  • Le Linee guida per l’utilizzo del Fondo Non Autosufficienze DGR 7856/18 – Misura B2

 

Il modulo per la presentazione della domanda può essere richiesto anche rivolgendosi all’Ufficio Servizi Sociali o all’Ufficio Relazioni con il Pubblico.                                                                                        

 

Servizio inserimento lavorativo

Il Servizio di Inserimento Lavorativo è un servizio distrettuale che opera al fine di favorire l’inserimento e il reinserimento lavorativo di soggetti invalidi o svantaggiati attraverso borse lavoro temporanee.

Destinatari: Tutti gli interventi erogati o promossi dal S.I.L. sono rivolti a persone disabili, svantaggiate e/o a rischio di emarginazione residenti nel comune di Caronno Pertusella. Per persone disabili si intendono coloro che sono iscritti al Collocamento Obbligatorio in seguito al riconoscimento di un grado di invalidità superiore al 45% (per le quali è possibile applicare la normativa prevista per le categorie protette dalle Legge n. 68/1999);  Il SIL, inoltre, rivolge i propri servizi alle persone indicate come svantaggiate ai sensi dell’Art 4 della Legge 8 NOVEMBRE 1991, n. 381.
La situazione di svantaggio e/o emarginazione deve essere dichiarata dal Servizio Sociale con il quale il S.I.L. collaborerà attivamente ai fini di un intervento coordinato e sinergico.

Inserimenti presso Strutture residenziali per persone anziane

Le strutture residenziali offrono accoglienza e tutela a soggetti che necessitano di assistenza e cure continuative.
L'Ufficio Servizi Sociali, su richiesta della persona interessata o dei familiari, fornisce i recapiti delle Residenze più adatte alla particolare condizione di non autosufficienza delle persone anziane interessate. 

Documentazione

Anziani e Adulti in difficoltà